Caprilli 22/06/24

Convegno qualitativo con tre condizionate in programma.

Apertura per gli Anglo Arabo di 4 anni e oltre in handicap. I tre più attesi terminano in lotta ma a spuntarla è Divino Amore con Mario Sanna e ancora l’Atzeni Team in evidenza.
Il Grigio corre all’estrema attesa e conferma di gradire il tracciato livornese: per lui due vittorie in carriera, entrambe ottenute qui. Oggi il “pilota” è stato Dario Vargiu.
Prima condizionata, con gli Anglo Arabo di 3 anni a confronto. Chimera da Clodia ha dimostrato di essere inarrivabile per i rivali, Germano Marcelli passeggero della grigia. Dokovic per la quarta volta consecutiva si adegua al secondo posto.
La condizionata per i velocisti ha visto emergere nettamente Momento Giusto, scatenato nel finale da Dario Di Tocco. Avrà esultato davanti alla TV Max Allegri che sta trascorrendo questo inizio estate nella sua città, tra gabbionate e passeggiate sul lungomare.
L’ultima condizionata, sui 1.500 metri, ha salutato la vittoria all’ultimo tempo di galoppo di Alabama Pearl. La femmina era al debutto sulla pista e l’allenatore temeva la sua adattabilità alle due curve … e invece! Molto bravo Gabriele Malune, il suo jockey.
In chiusura Dama del Lago a vinto la “vendere”, bissando un successo ottenuto l’anno passato, sempre con Claudio Colombi in sella.

Follonica 28/06/24
Follonica 21/06/24
keyboard_arrow_up