San Rossore 06/01/24

Giornata dell’Epifania guastata dal maltempo e festa per i bambini rimandata a domenica prossima
La corsa intitolata a Pinuccio Molteni vede il ritorno al successo di Debora Fioretti a San Rossore con il suo nuovo pupillo, I Saw That che si è ben trovato sul terreno pesante.
La corsa per i debuttanti di 3 anni sui 2.000 lo scorso anno vide il successo di Goldenas, poi vincitore del Derby. Endo Botti e Cristiana Brivio hanno, adesso, un altro cavallo con cui sognare assieme alla famiglia Parri: Anthimus, un bellissimo sauro ancora molto verde e pigrissimo che ha fatto sudare le proverbiali sette camicie a Dario Di Tocco (oggi al rientro dopo una breve vacanza) per debellare la resistenza di un positivo Chicotai.
Nell’handicap per i 3 anni sui 1.500 metri è andata a segno Imperia Sibilla, al primo successo in carriera.
Sunset Lover ha replicato il successo ottenuto sulla pista a fine ottobre con Dario Di Tocco al bis in giornata.
La prova di centro del giorno, il Premio Filiera Ippica Toscana (condizionata per i 4 anni e oltre sui 1.200 metri), ha regalato una grande gioia a Valeria Toccolini per la vittoria del suo Gauss, a proprio agio sul pesante, ma per festeggiare la quale ha dovuto attendere l’esito dell’intervento dei commissari. Gauss, infatti, nelle battute finali ha obliquato verso l’interno andando a occupare la corsia di Momento Giusto che in foto strettissima ha respinto per la miglior piazza la compagna d’allenamento My Eternal Love. Questo muso ha “salvato” Gauss dalla retrocessione.
In chiusura la TQQ è andata a un altro specialista del terreno Rock Life che Claudio Colombi ha portato a galoppare sullo steccato delle tribune in retta d’arrivo.

I vincitori di oggi:

1^ corsa: I Saw That – Debora Fioretti
2^ corsa: Anthimus – Dario Di Tocco
3^ corsa: Imperia Sibilla – Giuseppe Ercegovic
4^ corsa: Sunset Lover – Dario Di Tocco
5^ corsa: Gauss – Andrea Fele
6^ corsa: Rock Life – Claudio Colombi
Caprilli 7/1/24
San Rossore 04/01/24
keyboard_arrow_up