San Rossore 07/04/24

Il 134° Premio Pisa, una giornata da incorniciare!

Apertura con brivido e tre cavalli in foto per la vittoria: la spunta Imperatorius con Andrea Fele.
Altra vittoria all’ultimo tempo di galoppo, quella di Infinity Light con Claudio Colombi.
Nel Premio Allegria, affermazione di Calle Almanzora ben orchestrata da Dario Di Tocco.
Il Premio Regione Toscana, da quest’anno Super Handicap, ha visto la vittoria di un cavallo in forma super: Rock Life. Bravo anche il suo jockey Mario Sanna.
La corsa FEGENTRI è stata conquistata da Antonio Siri che ha portato al traguardo il grigio Shikami che, comunque si troverà meglio su distanze superiori.
Midnight Mask è il vincitore del 134° Premio Pisa. Era uno degli estremi outsider della corsa ma non per questo la sua vittoria è meno meritata. Salvatore Sulas vince questa corsa per la seconda volta, la prima, però, sulla pista di San Rossore. Alle piazze Mr Darcy e Muratone.
La chiusura parla pisano, con il successo di What You Can nel Premio San Rossore. I colori di Andrea Orti, la monta di Dario Di Tocco al bis in giornata

I vincitori di oggi:

1^ corsa: Imperatorius – Andrea Fele
2^ corsa: Infinity Light – Claudio Colombi
3^ corsa: Calle Almanzora – Dario Di Tocco
4^ corsa: Rock Life – Mario Sanna
5^ corsa: Shikami – Antonio Siri
6^ corsa: Midnight Mask – Salvatore Sulas
7^ corsa: What You Can – Dario Di Tocco
Laghat, il teaser del film
Un film su Laghat tratto dal mio libro
keyboard_arrow_up